fbpx

L’inverno è alle porte: le tue finestre sono pronte per proteggerti dal freddo?

L’inverno è alle porte: le tue finestre sono pronte per proteggerti dal freddo?

 

L’autunno è la stagione ideale per prendersi cura della propria casa e in particolare delle finestre, in vista dell’inverno.

In questo periodo siamo più predisposti a mettere ordine, a iniziare nuovo progetti, a fare il punto della situazione, funziona così anche con la manutenzione degli infissi: un promemoria importante nel momento più strategico dell’anno per prevenire gli effetti degli agenti atmosferici invernali.

Le temperature che a malapena superano i 10 gradi, le fastidiose muffe e condense, nonché gli spifferi continui ci faranno dimenticare in fretta il caldo estivo. Spesso però si tratta di problemi prevenibili attarverso una corretta manutenzione che ci permetterebbe di godere a pieno del fascino di queste stagioni.

Prevenire le correnti d’aria ed eliminare le costose fughe di calore sono i primi due passi da fare per assicurarci un piacevole tepore che ci accolga al rientro e che ci regali anche un certo comfort abitativo.

A questo proposito è bene ricordare che seppur nel periodo iniziale, considerando tipologia e qualità dei materiali impiegati nella produzione, le finestre non richiedono ulteriori regolazioni, (a parte quelle già effettuate dalla squadra di montaggio); con il passare degli anni, anche le finestre correttamente installate potrebbero richiedere qualche aggiustamento e sicuramente una manutenzione regolare.

Pertanto, ci teniamo a condividere con te alcuni accorgimenti e consigli da seguire regolarmente (almeno una volta all’anno):

  1. FERRAMENTA: per mantenere la funzionalità e garantire la facilità di scorrimento di finestre, porte e persiane, consigliamo di pulire le parti mobili con un pennello e poi di lubrificarle. In seguito, suggeriamo di aprire e chiudere il serramento più volte per permettere al lubrificante di distribuirsi in modo uniforme. Assicurati di non utilizzare prodotti contenenti acidi e di applicarli solo sulle parti mobile della ferramenta, senza che entrino in contatto con la superficie dei profili;
  2. FORI DI SCARICO DELL’ACQUA: ti ricordiamo di aprire la finestra e controllare regolarmente i fori di scarico dell’acqua nel telaio. Consigliamo l’uso di un piccolo pennello per rimuovere le cause di eventuali otturazioni;
  3. GUARNIZIONI: pulire le guarnizioni una volta all’anno è un aspetto fondamentale nella cura delle finestre. Una pulizia regolare con un panno umido contribuisce a mantenere le guarnizioni più elastiche;

In conclusione, è opportuno ricordare che la regolazione e la manutenzione delle finestre costituiscono un prerequisito importante per poter usufruire della loro tenuta nel tempo. I consigli che abbiamo condiviso sopra, si riveleranno essere molto utili per conservare il livello di prestazioni termiche dei tuoi serramenti (anche nei mesi più freddi).

 

.